LA BIBBIA VI RENDERÀ LIBERI
3/2/2002
Siamo abituati ormai ai numeri di coloro che muoiono, in vari modi, ma certamente non di morte naturale; centinaia, migliaia, milioni, decine di milioni, centinaia di milioni di morti. La televisione, i giornali, i libri di storia ne parlano. Fame, malattie, guerre. Numeri e statistiche che non fanno più notizia.
Si recita la pantomima della giornata del "ricordo" per spingere la gente a non guardarsi attorno. Non abbiamo bisogno di ricordare niente perchè quello che succede, oggi, è peggiore numericamente e qualitativamente di quello che succedeva ieri.
Altro che ricordo!
Ma a questo punto vorrei sottolineare qualcosa di peggiore. Nei casi citati si parla di morte fisica e se ne parla tanto per distrarre l'attenzione da una morte peggiore: quella spirituale!
Il mondo è pieno di esseri che si muovono come morti-viventi: il loro corpo è vivo, ma il loro spirito è morto.
Si condannano uomini per crimini "contro l'umanità" solo per aver ucciso qualche migliaio o milione di corpi fisici e non si condannano quelli che ponendosi come "guide spirituali" uccidono miliardi di spiriti.
Hitler ha ucciso milioni di corpi ed è un criminale e la chiesa cattolica che ha ucciso e uccide miliardi di spiriti cosa è?
Alla luce della Bibbia, senza interpretazioni, Dio la definisce la Comunità di Satana.
Ricca, corrotta, con riti pagani, legata al potere, tanto conscia di essere la comunità del maligno da aver paura di pronunciare il nome di Dio. Mi piacerebbe sapere chi è il Signore che invoca il Papa e quelli della sua specie, o, meglio lo so: è una chiesa satanica che uccide gli spiriti e si pasce di loro.
Ma ormai lo sfascio è arrivato a tal punto che ben venga il regno di Dio per togliere dalla faccia della terra queste "guide spirituali o politiche" dietro le quali Satana ormai non si nasconde più!
Leggete la Bibbia e la parola di Dio vi renderà LIBERI!