venerdì 15 settembre2000

Una nuova alba….ma non per tutti

Il sole spunta all’orizzonte ogni giorno con i suoi mille colori.

Noi lo guardiamo, ogni giorno, pieni di stupore e di meraviglia.

Ma l’alba, ogni giorno non è per tutti, per molti non c’è una nuova alba.

Per Rocco Barnabei, ucciso questa notte barbaramente, legalmente, non ci sarà un’altra alba.

Finito lo spettacolo per tanti, il dolore per pochi, tutto continua come prima.

Ma Barnabei non è stato il solo ucciso stanotte.

Ogni giorno spietatamente, senza che ne parlino i mezzi di comunicazione, senza spettacolo, muoiono, legalmente uccisi, tra, l’indifferenza di tutti, milioni di persone di tutte le età per fame, denutrizione, uccisi da guerre dimenticate, da sanzioni economiche.

Rocco ci consola il fatto che sei andato via in compagnia, in un posto, forse, dove i potenti non possono esercitare impunemente il loro malefico dominio sui deboli. Non soffrirai di solitudine, questa lasciala a noi in questo mondo dove l’indifferenza regna sovrana!

UNA NUOVA ALBA MA NON PER TUTTI

 

visitate il sito:

http://www.nessunotocchicaino.it/